I pronostici del weekend

Dopo una lunga pausa, riprendo la rubrica dei pronostici, con una nuova linea. Per ora, non entro nei dettagli su come vengono realizzati, ma vediamo se riesco a migliorare ancora un format che già funzionava. Sarà un fine settimana ricco di film attesissimi, a cominciare dal nuovo Star Wars e da tre commedie italiane che, per forza di cose, un po’ rischiano di cannibalizzarsi tra di loro (e anche con Non c’è più religione, uscito il 7 dicembre). Ma anche con un sabato sera contrassegnato da un Juve-Roma che inciderà sugli incassi di quel giorno…

starwarsStar Wars: Rogue One (750 sale)
L’anno scorso, il ritorno di Guerre stellari era stato salutato da un weekend lungo (merc-dom) di circa 8,4 milioni in più di 800 schermi, con un primo giorno di mercoledì che ha fatto segnare 1,8 milioni di incasso. Molto difficile pensare che possa ottenere un dato uguale a quello (anche semplicemente per l’uscita di giovedì), ma gli appassionati non mancheranno l’appuntamento.

Pronostico: 5,7 milioni


Fuga da Reuma Park
(500 sale)
Tornano al cinema Aldo, Giovanni e Giacomo. L’ultima volta era stata nel 2014, con Il ricco, il povero e il maggiordomo, che aveva conquistato 2,4 milioni nel suo primo fine settimana in circa 500 sale.

Pronostico: 1.4500.000


Natale a Londra – Dio salvi la regina
(520 sale)
Il precedente cinepanettone targato De Laurentiis, Natale col boss, aveva raccolto 1,2 milioni nel suo primo fine settimana in 434 sale, aprendo anch’esso di mercoledì (con circa 100.000 euro).

Pronostico: 900.000


Poveri ma ricchi
(470 sale)
Nel 2015, il film natalizio con Christian De Sica, Vacanze ai Caraibi, aveva esordito con 1,2 milioni in quasi 500 schermi, più i 126k raccolti di mercoledì.

Pronostico: 900.000


Comments are closed.