Un box office dominato dai film evento?

cinquantasfumatureUPDATE: Ho aggiornato questo articolo con i dati del 2015 e del 2016 e con quelli del quinquennio 2012-2016, confermando che se c’è una tendenza, è semmai quella di una minore concentrazione su pochi titoli evento…

Da molto tempo, affermo che il pubblico cinematografico si sta spostando sempre più verso i film evento, tralasciando il resto dell’offerta e quindi non sostenendo (inconsciamente) una maggiore varietà di scelta. Qualche giorno fa, tuttavia, mi è venuto un dubbio: su cosa sto basando questa mia certezza? Sinceramente, era un’impressione, ma che non avevo mai verificato realmente. E’ arrivato quindi il momento di farlo. Ho preso le ultime quindici annate complete (del 2015 parlo in fondo, ma non essendo terminato i dati sono fuorvianti) e per ognuna di esse ho calcolato gli incassi completi, quelli dei primi 10 titoli in classifica e quelli dei primi 20. Visto che gli incassi totali possono variare sensibilmente di anno in anno, il dato veramente importante è la percentuale tra i primi 10/20 e il totale, per capire quanto degli incassi complessivi è dovuto ai film più forti.

Va detto che, più andiamo indietro con gli anni, più i dati di incasso sono incompleti, ma considerando la nostra finalità principale (sapere quanto incidono i top 10 e 20 sul totale), questo non è un grosso problema. Ecco quindi i dati:

2016
Incassi totali: 661M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 186,9M / 28,3%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 273,9M / 41,4%

2015
Incassi totali: 636,6 milioni
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 187,6M / 29,4%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 264,2M / 41,5%

2014
Incassi totali: 574,5M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 108M / 18,7%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 183M / 31,8%

2013
Incassi totali: 617,9M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 169,7M / 27,4%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 251,6M / 40,7%

2012
Incassi totali: 608,6M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 169,9M / 27,9%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 257,4M / 42,2%

2011
Incassi totali: 660,7M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 177,8M / 26,9%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 273,7M / 41,4%

2010
Incassi totali: 734,6M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 232,8M / 31,6%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 335,9M / 45,7%

2009
Incassi totali: 622,8M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 169,1M / 27,1%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 264,1M / 42,4%

2008
Incassi totali: 593,8M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 136,1M / 22,9%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 222,8M / 37,5%

2007
Incassi totali: 617,1M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 175,2M / 28,3%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 271,2M / 43,9%

2006
Incassi totali: 546,5M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 162,2M / 29,6%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 234,3M / 42,8%

2005
Incassi totali: 536,5M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 142,5M / 26,5%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 223,1M / 41,5%

2004
Incassi totali: 577,6M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 162,2M / 28%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 248,8M / 43%

2003
Incassi totali: 523,2M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 151,8M / 29%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 231,2M / 44,1%

2002
Incassi totali: 525M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 168M / 32%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 240,4M / 45,7%

2001
Incassi totali: 475,6M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 124,2M / 26,1%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 192,8M / 40,5%

2000
Incassi totali: 416,2M
Incassi primi 10 e percentuale sul totale: 98,6M / 23,6%
Incassi primi 20 e percentuale sul totale: 155,4M / 37,3%

Già questi dati (soprattutto la percentuale che indica quanto incidono i primi 20) forniscono un quadro interessante. Per capire meglio le tendenze, calcoliamo le percentuali facendo la media ogni cinque anni, così da vedere come si sta evolvendo il cinema, ma senza limitarci alle singole annate, che ovviamente possono avere fenomeni particolari che alterano profondamente i dati:

2000-2004
Percentuale primi 10 rispetto al totale: 27,7%
Percentuale primi 20 rispetto al totale: 42,1%

2005-2009
Percentuale primi 10 rispetto al totale: 26,8%
Percentuale primi 20 rispetto al totale: 41,6%

2010-2014
Percentuale primi 10 rispetto al totale: 26,5%
Percentuale primi 20 rispetto al totale: 40,3%

2012-2016
Percentuale primi 10 rispetto al totale: 26,2%
Percentuale primi 20 rispetto al totale: 39,5%

Insomma, è chiaro che stavo portando avanti una leggenda metropolitana. In effetti, concentrandoci sui quinquenni, vediamo non solo che l’incidenza dei film evento non è aumentata, ma è leggermente diminuita. Colpa anche di un 2014 particolarmente debole di filmoni, ma in ogni caso la tendenza è chiara e diversa da quanto pensavo.

Basta considerare i dati del 2002 e del 2003, annate in cui i top 20 incidevano rispettivamente per il 45,7% e il 44,1%, risultati che solo nel 2010 sono stati eguagliati. Se vogliamo però notare una differenza interessante, i dati record del 2010 sembrano indicare che per fare grossi incassi totali serve il contributo di film fortissimi, mentre così non è per il 2002 e il 2003 (basta far notare come il 2004 abbia degli incassi più alti in assoluto, ma una percentuale inferiore di incidenza dei migliori 10/20). Poi, potremo dire che sono percentuali comunque troppo alte, rispetto al passato o ad altri Paesi (peraltro, è veramente difficile fare un confronto statisticamente serio, io non ci provo neanche) o che questa propensione ai titoli evento vale per il cinema d’autore (anche qui è complicato essere precisi). Ma sarebbe un altro discorso…


Comments are closed.