Chi conosce le regole?

La cosa più inquietante di questo articolo dell’Hollywood Reporter non è il fatto che il giornalista non sappia che i film in questa fase si autocandidano, anche se dopo aver preso per il culo per anni gli scribacchini italiani, non mi aspettavo certo questa defaillance dal THR.

No, il problema vero, a prestare fede al giornalista (che di sicuro sbaglia il numero di persone coinvolte, sono nove e non dieci come sostiene), è che ci sono tre membri del comitato di selezione che non hanno la minima idea di come funzioni il loro incarico, tanto da essere “sorpresi” da questa scelta (che in realtà non lo è). E poi ci stupiamo che i nostri film non vengono candidati da anni. Vabbeh, speriamo bene per domani…


Comments are closed.